GUANTANAMO: 200 DETENUTI
HANNO INIZIATO SCIOPERO DELLA FAME

Adnkronos, 2 settembre 2005

Sono forse 200 i detenuti del carcere speciale americano di Guantanamo ad aver iniziato uno sciopero della fame. Secondo quanto denunciano gli esponenti dei movimenti per la tutela dei diritti umani che si battono per la chiusura del centro di detenzione, in cui sono stati rinchiusi centinaia di presunti talebani o esponenti di al Qaeda, la maggior parte dei quali catturati in Afghanistan tre anni fa e mai incriminati formalmente, la protesta motivata dalla richiesta di un processo immediato o del rilascio. I militari americani contestano la cifra diffusa dai legali che si sono fatti carico di difendere i diritti dei detenuti e precisano che sono 76 coloro che hanno iniziato a rifiutare il cibo. Sono circa 500 i detenuti ancora chiusi a Guantanamo.