News-anarcotico] Atene chiude il gruppo fascista Alba Dorata

Atene chiude il gruppo fascista Alba Dorata
Secondo un comunicato recentemente diffuso su internet il gruppo 
neofascista greco "crissi avghi" si  sciolto confluendo nella "Patriotic 
Alliance."
I neofascisti sostengono che la chiusura dell'associazione sia una 
conseguenza dell'attacco anarchico del 19 novembre alla propria sede 
nel centro di Atene. In quell'occasione alcuni militanti fascisti 
asserragliati nella propria topaia spararono sugli anarchici e sui passanti, a loro 
dire per "legittima difesa".
Di seguito la notizia della sparatoria pubblicata il 22 novembre 2005 
su Indymedia Atene.
La gang criminale fascista "crissi avghi" (Alba Dorata), usufruendo 
della tolleranza statale e del supporto della polizia, ha mostrato ancora una 
volta il suo volto. Nel centro di Atene, alcuni membri di "crissi 
avghi" hanno sparato con una carabina contro i partecipanti ad un'azione 
antifascista organizzata dagli anarchici, causando il ferimento di due 
civili che passvano di l. Uno di loro rischia di perdere la vista da 
un occhio.Dopo una perquisizione della polizia nella loro sede sono state 
rinvenute 6 bottiglie molotov, ma la carabina non  stata ritrovata.
Questa  la seconda azione criminale fascista con cadenza mensile, dopo 
una sequenza di agguati e attacchi contro posti autogestiti e squat.
http://athens.indymedia.org/