Presidio davanti il carcere di Teramo

 

Sabato 17 settembre dalle ore 16.00 in poi si terrÓ davanti al carcere di Castrogno di teramo un presidio di solidarietÓ alle detenute e ai detenuti.

Ricordiamo che negli ultimi mesi ci sono state varie iniziative di lotta, soprattutto nella sezione femminile, tese a una maggiore vivibilitÓ delle strutture del carcere, con battitura e rifiuto dell'aria.

con questa iniziativa rispondiamo ad una chiara richiesta di solidarietÓ che ci viene richiesta dalle detenute( vedi comunicato a firma delle detenute circolato nei giorni scorsi).

Ribadendo con forza che il carcere e, ribadiamo nessun carcere, pu˛ essere migliorato ma solo abbattuto, non possiamo rimaner sordi alle urla di lotta che ci vengono rivolte da dentro.

 

per un mondo senza sbarre

 

LibertÓ per tutti/e i/le compagni/e prigionieri/e

LibertÓ per Claudia ancora rinchiusa nel carcere di teramo

LibertÓ per tutti/e

anarchici e anarchiche di Teramo

 

per chi volesse informazioni, per chi volesse partecipare al presidio rivolgersi a: laramaccia@yahoo.it